Pubblicato il

Roberto Cavalli collezione spring/summer 2011


Festeggia i suoi primi 40 anni con una sfilata che celebra i suoi simboli di stile, dalle stampe animalier (ora spalmate sullo chiffon fino a diventare materiche) alla lavorazione artigianale della pelle, ai lunghi abiti Hippy. Ma mostra anche una nuova strada da esplorare, sempre sexy e femminile, ma decisamente più rock e tribale. Con frange, tantissime frange, ovunque: sui pantaloni aderenti di pelle, sulle borse a tracolla, sulle collane che diventano top. NEL BACKSTAGE DALLA CAMPAGNA STAMPA: Laetitia Casta, tra uno scatto e l'altro di Mert Alas & Marcus Piggott, mostrava in continuazione a Eva Cavalli le fotografie dei figli sull' iPhone. Fonte articolo: Album la Repubblica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *