Pubblicato il

Alberta Ferretti primavera estate 2011


Foglie ricamate, petali dipinti, ramages di pizzo. I colori sono quelli della natura ma sempre sfumati, soffici, quasi sbiaditi. Una collezione che sembra copiata da un erbario, con lunghi abiti di chiffon, gonne fino alle caviglie, bluse macramé e abiti da cocktail con stampe-giardino. SHOPPING NEL BACKSTAGE: sul set della campagna, tra i tanti props c'era anche una poltrona di tessuto strappato effetto vintage. La modella Sasha Pivovarova se n'è innamorata e l'ha voluta per la sua nuova casa a Brooklyn. La foto della campagna è di Paolo Roversi. Fonte articolo: Album la Repubblica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *